lunedì 21 gennaio 2013

Sai che amarti non è mai abbastanza

Domani sarà giorno-ansia, sono convocato dal Megadirettore per un report sulla mia attività in questi primi mesi. Ma oggi è giorno-felicità. Uno degli amici del bar, stanti i miei mirabolanti report e la florida situazione economica italiana, ha fatto i colloqui per entrare nella Megaditta, con l'obiettivo (o il trucco, visto che la disponibilità a trasferte extraeuropee prolungate fa schizzare in "graduatoria") di raggiungermi e, a quanto pare, sono andati bene. Ci vorranno mesi e magari manco lo spediranno qua (la disponibilità per uno specifico Paese viene poi vagliata) ma il mio tempo libero potrebbe subire un'improvvisa impennata. Lui è un grande, ci conosciamo da quando eravamo all'asilo, e una volta dei tossici gli scavallarono l'auto. Quelli che gliel'avevano rubata l'avevano usata per fare dei furti nelle case poi, boccheggiati dai Karabigneri, si erano dati alla fuga, scappando nel bosco, centrando un albero e scappando a piedi (poi accalappiati). La macchina aveva tre mesi di vita, la stava ancora pagando (e l'avrebbe fatto per lungo tempo) con un finanziamento e quella fuga l'aveva trasformata in un relitto. Lui non si perse d'animo, apri la portiera posteriore, controllò nel taschino del sedile e, trionfante, aggiunse che "I CD me li han lasciati, però". No, non era la Butcher Cover dei Beatles ma una serie di Hit Mania primi anni Duemila. Masterizzati.

C'è stata la Settimana della Moda. Molto interessante. No.

"Ma tu che sei occidentale, dimmi un po', ma se una occidentale mi sorride vuol dire che c'è qualcosa tra noi?"
"No"
"Ah"
"Ma chi hai parlato insieme?"
"No, mai"
"Ah"
"Chi è?"
"M."
"Ah"
"Eh"
"Però potresti monitorare la macchinetta del caffè e quando arriva, casualmente, ti fai trovare là" - pensiero: "tanto, per quello che hai da fare" - "così almeno ci parli insieme"
Attendo con ansia Al-Porfirio Rubirosa e le evoluzioni caffeiniche.

A lavoro suo un tizio ha chiamato la mia morosa "Lanterna della mia conoscenza". 
"Pensa, mi conosce appena da due mesi e già mi parla così"
"Eh"
"Te non mi ha mai chiamato così" - disse quella che mi chiama: "Oh"

Io in realtà dedico anche canzoni d'amore. Alla cagnona, però. Ad esempio mercoledì scorso eravamo in spiaggia a giocare con la palla e l'ho abbracciata forte forte, mentre le cantavo "Se io non avessi te" di Nek (solo canzoni di un certo livello). Già i cani qua non sono molto amati...la scena, vista da un buon numero di persone, sicuramente starà contribuendo ad aumentare la lunghezza metrica del fascicolo aperto a mio nome dai servizi segreti locali.

6 commenti:

  1. quando rubarono la fiat uno a mia madre, mio padre che intuì subito quanto cazzo gliene potesse fregare ai karabbinieri di una fiat uno "green forest" modello base, decise di prendere la sua renault 5 "white" e farsi un giro nel ghetto e in 23 minuti la ritrovò. poi chiamò i karramba e disse: oh io l'ho trovata adesso venite voi perchè c'è una crew di nigga che mi sta fissando malino.
    tutto ciò per dire che mia madre era felice che dentro ci fossero ancora le cassettine delle colonne sonore de -la sirenetta- e -la bella e la bestia-

    Nek è diventato come Claudia Koll. però col pene. speravo fosse finito a vendere la rustichella a Secchia Ovest.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Ti ho appena scoperto e mi stai già facendo fare grassissime risate!!

    RispondiElimina
  3. Grazie, tu però cerca di non mangiare glutine, soprattutto sotto forma di brioches, che fatalmente si accompagnano al lattosio del cappuccino, raddoppiandone la portata malefica. Guarda che si inizia così e poi, seguendo un'irreversibile china, si finisce col combo pizza&birra (doppio lievito) al venerdì sera. Avvisata. Taral sta per tarallo? E' tutto finito.

    La bella e la bestia aveva una meravigliosa colonna sonora e l'avrò visto 777 volte: penso di aver smagnetizzato il nastro. E sono andato pure a vedere il musical al Teatro Nazionale in Piazza Piemonte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene, cerchero' di non cadere nel vortice del glutine e di evitare le derive drammatiche dei sabati sera in pizzeria...
      Taral è una sorta di acronimo (?)

      Elimina
  4. E COMUNQUE la pizza del venerdì sera SE NON ASSOCIATA ALLA BIRRA va benissimo.
    signor Dieta Perfetta.
    oh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Toglietele tutto, ma non la pizza del venerdì!

      Elimina